close

FORTE DEI MARMI

AttualitàDesignLusso

Versilia: Magazzini Bracchi Raddoppia…

jacopo bracchi

Inizialmente il core business dei Magazzini Bracchi era circoscritto alla vendita di materiale essenziale per la casa, era un punto di riferimento per i professionisti della ristrutturazione, un magazzino edile .

Poi, con il tempo, hanno ampliato l’offerta inserendo cucine, arredamenti, infissi, pavimentazione, bagni, piscine, illuminazione, pergole diventando di fatto un luogo in cui non solo gli addetti ai lavori potevano trovare consulenze, consigli e materiali, ma dove il cliente finale può scoprire personalmente il miglior mood per arredare casa.


La situazione attuale è tutt’altro che facile, ma a Jacopo Bracchi, Titolare del gruppo che conta oltre 30 dipendenti ha deciso di non stare alla finestra a lamentarsi..

Ha deciso di lanciare nuove offerte e di proporsi sul mercato in vesti anche diverse, nuove, non passive nell’attesa che qualcosa accada , ma essere parte attiva nel processo di vendita e promozione  

L’80% della clientela è locale, ma avendo potenziato molto la vendita online , le percentuali stanno cambiando rapidamente.

La Versilia è da sempre meta di un turismo che conosce il mondo del bello, la competenza, e le novità in campo di arredamento e costruttivo, e I Magazzini Bracchi sono pronti a soddisfare anche la clientele più esigente.

La sede principale rimane a Serravezza , a pochi KM da Forte dei Marmi, ma con l’estate 2021 I Magazzini Bracchi hanno rilanciato alla grande aprendo in pieno centro , nelle perla della Versilia uno Show room che miscela con stile Arte, design e articoli per la casa, capace di ospitare anche grandi eventi .

Nati 60 anni fa come ferramenta per il commercio al dettaglio e all’ingrosso per i laboratori di marmo versiliesi, oggi Magazzini Bracchi è efficiente realtà specializzata nel commercio di materiali da costruzione, finiture di alto livello , arredo e nella fornitura di servizi per l’edilizia in Versilia e su tutto il territorio nazionale.

Alessio Musella

www.magazzinibracchi.com

Leggi Ancora
AttualitàFood & Beverageviaggi

Forte dei Marmi : Bagno Camilla lo Stabilimento balneare delle meraviglie, una splendida realtà nata dalla voglia di cambiare vita…

Bagno Camilla


Chi non ha mai sognato di cambiare vita?

Di vivere al Mare e lasciarsi la città alle spalle, di rimettersi in gioco, di seguire l’istinto e , al di la di tutto e tutti rischiare per vivere con il sorriso, e vincere la sfida?
Scopriamo attraverso le risposte alle nostre domande come è nato il Bagno “CAMILLA”, a Forte dei Marmi.

Appena entrati appare subito chiaro che quello che aspetta di varca la soglia di questo luogo, vivrà un experience unica, sorrisi, cortesia, e ottimo servizio miscelati ad arredi e colori legati ad un mondo fantastico

Avete presente Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll?…

Quando è nata l idea di gestire un bagno a forte dei marmi e perché?

Sembrerà assurdo ma l’dea di prendere un bagno a forte dei marmi ci è venuta in mente proprio durante il periodo Covid perché sia io che mia moglie avevamo voglia di cambiamento e rinascita.

Se non erro è. la prima esperienza in questo settore, giusto? Prima di quest’avventura di cosa vi. occupavate ?
Assolutamente si è la nostra prima esperienza in questo settore, perché il nostro lavoro che continuiamo ancora a svolgere è nel campo medico in quanto forniamo materiale ospedaliero in ortopedia e traumatologia in tutta la Toscana.

Da clienti e gestori, quanto vi è servito per capire cosa proporre?

Mi viene sempre in mente la domanda di un cliente quando è venuto a vedere i lavori di ristrutturazione, ma voi avete esperienza come balneari???

E io prontamente ho risposto, come balneari no!

Ma come clienti tanta!!!!!

E difatti ho tentato di mettere in Bagno Camilla tutto quello che sempre cercato da cliente negli altri stabilimenti, ovvero cura del cliente, gentilezza, accoglienza, sorriso, ambiente familiare ma curato e puntando anche su un ottima ristorazione


Chi ha. Scelto di trasformare lo stabilimento balneare in una sorta di cancello immaginario verso il mondo. Delle favole?

Questo merito lo lascio tutto a mia moglie perché è stata lei a scegliere i colori gli arredi e fin dall’inizio aveva le idee chiare e non voleva creare un bagno standardizzato ma una sorta di luogo magico dove le persone potessero rilassarsi e sentirsi a proprio agio.

Quanto conta la cucina?

A mio avviso la cucina è fondamentale perché non basta dare semplicemente un luogo bello e pulito ma bisogna avere il giusto connubio tra il cibo e la location e per questo ho scelto di avere al mio fianco gli chef stellati del Ristorante il Giglio di Lucca Lorenzo Stefanini Benedetto Rullo e Stefano Terigi.

Come scegliete il personale?
La prima cosa che metto subito in chiaro durante un colloquio lavorativo è che a Bagno Camilla si lavora in modo professionale ma sempre con il sorriso e devo dire che su questo siamo stati fortunati perché siamo riusciti a creare un ambiente familiare con uno staff giovane volenteroso, sempre pronto a soddisfare tutte le esigenze dei nostri clienti.


Tre motivi per venire ad assaggiare la vostra cucina, e altri tre per restare sotto l ombrellone.

La nostra cucina è semplice ma raffinata rispetta la tradizione versiliese ma soprattuto è una cucina che punta alla qualità e ai prodotti del territorio.

Abbiamo fatto la scelta di avere solo tende innanzitutto per rispettare le norme sicurezza anti covid ma anche per dare al cliente una maggiore privacy quanto se lo desiderano possono degustare il nostro cibo comodamente sotto la tenda.


Che rapporto avete con i clienti?

Con i nostri clienti abbiamo voluto creare da subito un rapporto amichevole basato però sul rispetto e l’educazione cercando di soddisfare al massimo le loro richieste!

In questo magico luogo tutti hanno un ruolo importante, ognuno è un tassello importante affinchè il puzzle si possa comporre nel miglior modo immaginabile e ” non immaginabile “….


Grazie per il tempo che ci avete dedicato, e per essere un esempio per chi non vuole smettere di sognare..

Leggi Ancora
AttualitàDesignEventi

Forte dei Marmi: Sabato 24 Luglio ore 18 EKAROS – Interior Design Ospita Patrick Abbattista e Pierre Gonalons, designer internazionali.

EKAROS – Interior Design

Sabato 24 Luglio dalle 18

Rossella ed Ekaterina, Interior designers, titolari di EKAROS – Interior Design nel cuore storico di Forte dei Marmi Piazza Marconi, ospitano i due designer internazionali Patrick Abbattista e Pierre Gonalons che contribuiscono da tempo al successo dell’azienda Masiero da sempre contraddistinta da una manifattura esclusivamente Made in Italy, con particolare attenzione ai materiali di alta qualità, una capacità tecnica di sviluppare soluzioni su misura unica nel panorama internazionale e una grande passione per la tecnologia ed il design.

Il design è di fatto un’esperienza, non esiste mai da solo.

Richiede interazione, risolve un problema, crea opportunità, stabilisce connessioni.

Per Patrick Abbattista Fondatore & CEO di Design Wanted, fondamentale è il metodo. Poi, le abilità tecniche dei designer, ciascuno per la propria area di competenza (industrial, visual, etc.), servono a tradurre in prodotto o progetto tale pensiero.

Pierre Gonalons è un designer e architetto di interni con sede a Parigi. Cresciuto a Lione in una famiglia di origine italiana, sviluppa molto presto un gusto spiccato per la storia dell’arte e per il patrimonio culturale francese.

Sarà un piacere conoscere e dialogare con chi ha trasformato una passione in una brillante carriera..

ORE 18 Piazza Marconi 4 Forte dei Marmi

Leggi Ancora
AttualitàLibri

Nasce la guida turistica e-book: “La mia Forte dei Marmi” di Elena Davasar.

La mia Forte dei Marmi

Guida turistica e-book di Forte dei Marmi

Nuove boutique, aperitivi al tramonto, gallerie d’arte, percorsi gastronomici, attività sportive e stabilimenti balneari, noleggio bici, servizi esclusivi, contatti utili e suggerimenti per passare una vacanza con stile a Forte dei Marmi, che sia un weekend o tutta la stagione.

La ricchezza di questo volume sta nei racconti  di persone speciali che vivono il territorio, lo amano profondamente e condividono qui la loro Forte dei Marmi e la Versilia.

16 interviste, 16 punti di vista e tanti consigli per vivere una vacanza a contatto con il Genius Loci.

Elena Davasar una  laureata in giurisprudenza a Mosca e un master alla Marangoni di Milano, da 4 anni vive in Versilia  se ne è subito innamorata.

Le abbiamo Fatto qualche domanda per farci raccontare dove , quando e perché le è venuta questa interessante idea, tra l’altro manca da sempre una Guida per chi voglia comprendere la vera Forte dei Marmi:

Come ti è venuta l’idea di scrivere una guida per la Versilia?

Quando da Milano mi sono trasferita a vivere qui e cercavo informazioni pratiche sul posto spesso non le trovavo. Mi ricordo come d’inverno chiedessi alle persone che conoscevo dove comprare il miglior panettone per le feste di Natale, se c’erano mostre o concerti interessanti. Chiamavo amici per avere consigli sul parrucchiere, sui centri SPA o sul loro dentista di fiducia. Nel 2017 ho creato il portale forte-dei-marmi.org  raccontando in lingua russa le eccellenze del territorio e gli eventi più interessanti, da mettere nell’agenda tutto l’anno.

Oggi, 4 anni dopo, rispondendo alle tantissime richieste, sono felice di presentare la prima edizione della guida turistica su Forte dei Marmi in lingua Italiana.

Che formato hai scelto per la prima uscita?

La guida “La mia Forte dei Marmi”  ( “My Forte dei Marmi” nella versione inglese) è uscita nel formato e-book ed è disponibile in vendita presso l’Apple Store, tra pochi giorni sarà pubblicata anche sulla piattaforma Amazon, in formato Kindle.

Il vantaggio del formato elettronico, oltre al rispetto per l’ambiente e al risparmio dello spazio nella valigia, permette continui aggiornamenti.

Molte attività a Forte dei Marmi sono stagionali, ogni anno aprono e chiudono locali e boutique.

Chi acquista oggi la guida e-book potrà in futuro semplicemente scaricare gli aggiornamenti gratuiti e avere sempre informazioni esatte, aggiornate.

Come hanno reagito le attività che hai contattato?

Ho scelto di dare spazio a tutte le attività principali che possono essere utili per un turista, pubblicando i contatti con brevi commenti.

Sulla guida si trovano hotel, ristoranti e caffetterie, stabilimenti balneari e noleggi bici.

Si trovano anche risposte a domande di tutti i giorni, come “dove lavare il cane” o “come organizzare le attività dei bambini in vacanza”.  Suggerimenti per i migliori posti per un’aperitivo al tramonto o una colazione in stile sano, sui centri tennis, percorsi per fare trekking in montagna, ristoranti e trattorie nascoste nell’entroterra.

La ricchezza di questa guida viene dalle interviste con le persone che vivono il territorio e lo amano profondamente.

Hanno raccontato la loro Forte dei Marmi e la Versilia: Andrea Bocelli e Veronica Berti, Tiziano Lera, Marco Nereo Rotelli, Martino Barberi, Ermindo Tucci, Paolo Corchia, Vasco Franceschi, Rita Polacci, Emanuele Giannelli e altri.

Sono ormai 4 anni che vivi in Versilia, me la racconti dal tuo punto di vista?

Amo Forte dei Marmi e la Versilia.

E’ un luogo che rigenera le energie e permette di vivere in contatto con sé stessi e con la bellezza della natura. Soprattutto è un luogo di grande storia e cultura, che con i secoli ha acquisito il suo fascino unico che ancora oggi si percepisce nella vita sociale, nei modi e nello stile di vita di questo territorio. E il resto… si trova nella guida!

Grazie Elena , e per chi volesse acquistare LA MIA FORTE DEI MARMI , può clikkare direttamente sul link sotto riportato

CLIKKA QUI

Leggi Ancora
EventiMusicaspettacolo

-Forte dei Marmi-Villa Bertelli- Venerdi 23 Luglio ore 21,30, Un’intera opera lirica di Puccini : “Quel folletto è Gianni Schicchi”

Villa Bertelli

Venerdì 23 luglio ore 21.30 Giardino dei lecci Villa Bertelli

Ingresso a pagamento 10 euro.

Necessaria prenotazione 0584 787251

Tredici cantanti accompagnati dal Maestro Cesare Goretta grande profusione di arte e professionalità

La rassegna Dante 700 in Villa di Villa Bertelli a Forte dei Marmi proporrà un’importante serata canora, dedicata alla lirica, una gustosissima commedia in musica, l’unica opera “buffa” di Puccini, presentata in forma semiscenica, con l’accompagnamento del pianoforte.

Quel folletto è Gianni Schicchi e va rabbioso altrui così conciando – l’opera in un atto di Giacomo Puccini su libretto di Giovacchino Forzano, basato su un episodio del Canto XXX dell’Inferno di Dante (vv.22-48).

La composizione fa parte del Trittico.

Imponente e prestigioso il numero degli artisti che salirà sul palco, accompagnati al pianoforte dal Maestro Cesare Goretta, che ha curato l’organizzazione dell’evento con grande impegno per professionalità e dedizione.

Lo spunto di questo atto unico è tratto dal XXX canto dell’Inferno, in cui l’ombra smorta e nuda del falsario Gianni Schicchi corre a destra e a manca azzannando le altre anime al collo.

Questa la condanna per i falsari di persona.

Una curiosità :

La prima assoluta ha avuto luogo il 14 dicembre 1918 al Metropolitan di New York.

Leggi Ancora
eccellenze italianeLussoModa

-2 Luglio- Alpemare Forte dei Marmi ospita “Un’Estate Eccellente” la stilista Angela Bellomo presenta la sua nuova collezione.

Angela Bellomo

il 2 luglio a Forte dei Marmi nella meravigliosa cornice del “Bagno Alpemare” organizzato da “Il Salotto di Milano” e presentato da Jo Squillo , Angela Bellomo farà sfilare la sua nuova collezione ispirata al total color .

Prima di aprire il suo Atelier la stilista ha dedicato tutta la sua vita all’alta moda sartoriale rivestendo il ruolo di stylist e direttrice creativa per griffe di fama mondiale.

Angela Bellomo è diventata oggi un eccellenza nel panorama dell’haute couture sartoriale grazie alla ricercatezza e lo stile senza tempo che contraddistinguono da sempre le sue collezioni rigorosamente Made in Italy.

Leggi Ancora
eccellenze italianeEventiLusso

Ekaros – Interior Design OPEN SUMMER PARTY 3 LUGLIO 2021 ore 18.00.

Ekaros - Interior Design

COCKTAIL, MUSICA DAL VIVO E BRAND ITALIANI

Sabato 3 luglio dalle ore 18:00 Rossella ed Ekaterina, Interior designers, inaugurano il nuovo showroom di EKAROS – Interior Design nel cuore storico di Forte dei Marmi Piazza Marconi, 4. Protagonista della serata insieme ai luxury brands italiani sarà Jonathan Kashanyan. noto personaggio televisivo e conduttore radiofonico.

Durante l’evento verranno presentate diverse aziende italiane legate all’home dream, tra cui CorteZari, sponsor ufficiale, che fin dagli anni ’60 progetta e produce soluzioni di arredo di lusso dal gusto classico e contemporaneo.

Nella location saranno presenti anche le splendide composizioni di fiori artificiali di VGNewtrend miscelate a lampade e complementi d’arredo di Masiero, Karman, Adriani e Rossi e Le porcellane, che da sempre si distinguono per la qualità e il loro stile unico.

Ogni senso sarà appagato in questa evento in cui i marchi di home fragrance presenti in boutique proporranno un’esperienza olfattiva per evocare emozioni e ricordi di Ekaros accompagnati dalla melodia della chitarra classica con un flute tra le mani.

Piazza Marconi 4 – Forte dei Marmi

Ore 18 00
www.ekaroshome.i
t

0584 332309Invia

info@ekaroshome.it

Leggi Ancora
EventiMusica

Forte dei Marmi -Villa Bertelli Sabato 29 maggio 18.00 – Giardino d’Inverno – Le più belle canzoni di Mia Martini…. musica e ricordi…

mia martini

Sabato  29 maggio con inizio alle ore 18.00, nel Giardino d’Inverno va in scena Le più belle canzoni di Mia Martini… musica e ricordi con Andrea Caciolli, Gianna Bigazzi e Ciro Castaldo, uno speciale pomeriggio, nel ricordo della grandissima interprete della musica italiana prematuramente scomparsa.

Sabato si parlerà  di musica, ricordando uno straordinario personaggio come Mimì Martini, che ha lasciato una grande memoria nella storia musicale del nostro Paese.

Toccherà al Maestro  Andrea Caciolli a far rivivere al pianoforte  i brani più conosciuti del repertorio di Mia Martini.

Accanto a lui, sul palco, il giornalista Enrico Salvadori, conduttore del cartellone, intervisterà il professor Ciro Castaldo tra i massimi biografi di Mia Martini che da oltre trent’anni si occupa di raccontare la storia e la produzione musicale di Mimì.

Castaldo è autore del libro “Cocktail Martini” sulla storia della cantante.

A ricordare l’indimenticabile figura di Mimì non poteva mancare Gianna Albini Bigazzi, moglie di Giancarlo Bigazzi.

Quest’ultimo è stato il grande compositore, che ha fortemente creduto nelle qualità di Mimì scrivendo per lei canzoni memorabili. Tra loro un amore professionale a prima vista e Mimì è stata a lungo ospite della casa dei coniugi Bigazzi, sia sulle colline fiorentine, che in Versilia.

Ed è lì che sono nati pezzi indimenticabili come Gli uomini non cambiano, che nel 1992 segnò il trionfale ritorno a Sanremo di Mia Martini ma anche Rapsodia, Lacrime, Versilia.

L’incontro si svolgerà nel Giardino d’Inverno di villa Bertelli, con ingresso libero e nel pieno rispetto delle norme anti Covid.

È necessaria la prenotazione allo 0584 – 78.72.51

Radio Bruno Toscana è radio partner di “Parliamone in villa”.

Leggi Ancora
AttualitàEventiMusicaspettacolo

-Forte dei Marmi- Stagione estiva a Villa Bertelli.

villa bertelli

Con l’avvicinarsi dell’estate si è fatto sempre più intenso il desiderio di metterci di nuovo in gioco e riprendere un cammino iniziato con successo lo scorso anno.

Il tempo che ci separa dalle iniziative del 2020 ha messo duramente alla prova la vita di tutti noi e di conseguenza anche quella di molti artisti; il nostro impegno inderogabile dunque è stato quello di organizzare un percorso fra le arti, per la prossima stagione estiva nel meraviglioso e prestigioso complesso di Villa Bertelli a Forte dei Marmi; un progetto ambizioso, serio, accattivante e di pregio che vuole offrire al territorio e ai suoi ospiti estivi un’oasi piacevole di ristoro per l’anima e per lo spirito in un momento davvero particolare della storia del mondo.

Con queste premesse presentiamo il nostro programma con il quale si prosegue l’obiettivo di alimentare e nutrire la speranza ed il desiderio del bello che alberga in ognuno di noi; un connubio che ci porta direttamente al cuore del nostro modo di concepire le varie forme di arte all’interno di una grande Consonanza in cui risuoni e si amplifichi a dismisura il sapore della bellezza.

La Gran soiréeConsonanze artistiche” del 25 luglio sarà un evento catalizzatore  che, come lo scorso anno, vogliamo dedicare alla memoria di grandi personaggi delle nostre terre divenuti famosi in tutto il globo: l’imprenditore Vando D’Angiolo ed il basso Luigi Roni cui si aggiunge il nome dell’étoille della danza George Bodnarciuc scomparso improvvisamente pochi mesi fa; uomini, imprenditori, artisti che per molti sono stati cari amici ed entusiasmanti colleghi; tre persone che avevano in comune una sconfinata cultura, un’innata eleganza ed una perspicace lungimiranza; tre persone che hanno portato il nome della Versilia, della Garfagnana e più ingenerale di tutta la provincia lucchese nel mondo e sono ricordati da tutti come figure di esempio e rettitudine; tre nomi che risuonano fortemente nei nostri ricordi e per i quali la musica, l’arte ed il bello erano il loro modus vivendi; ecco quindi che il miglior modo per ricordarli ci è sembrato proprio quello dell’intreccio di arti, vivendo insieme a loro una serata indimenticabile.

La risposta di tanti grandi artisti internazionali non si è fatta attendere e, accanto ad essi, confermiamo anche quest’anno, la nostra missione di valorizzare giovani talenti che si intervalleranno con i “big”, in questo cammino estivo..

Tutti gli incontri Consonanze artistiche all’ombra dei lecci saranno momenti di approfondimento e confronto, intervallati da arie d’opera e non – tranne il primo in cui si esibiranno gli artisti di musica pop – eseguite da artisti giovani e promettenti che fanno parte del progetto In-canto promosso da anni dall’Associazione Kreion Versilia.  

Il giardino di Villa Bertelli durante tutta la stagione estiva, sarà inoltre un luogo che accoglierà le opere di scultori che collaborano con i più famosi laboratori, studi artistici, aziende del marmo versiliesi e non per valorizzare con ancora più enfasi il tema delle Consonanze.

Leggi Ancora