close
ArteModa

La nascita del progetto “Soeve “, Arte, moda e ecosostenibilità.

SOEVE
SOEVE

Per scoprire da dove nasce il Progetto SOEVE , è necessario andare in dietro di 2 anni:

Fusion Art ,2019 Corigliano Rossano, è stata protagonista di una  collettiva d’arte  in cui sono state esposte, opere di pittura e di espressioni artistiche diverse.

Ha inaugurato la mostra in collaborazione con il WWF Calabria Citra, una particolare sfilata di 22 abiti confezionati con carta riciclata, realizzate dalle artiste creatrici dell’evento Sonia Quercia e Veronica Martino. 

I materiali utilizzati per realizzare gli abiti sono stati inusualmente prodotti legati al mondo della carta piegati ad arte

Quotidiani e tovaglie diventano protagonisti , imbastite, cucite e lavorate come se fossero vere stoffe

I LIBRI che si trasformano in  Volant non solo con materiali morbidi, ma anche con quelli più “rigidi”, come le pagine dei libri. creando due gonne dallo stile diverso, una dal carattere più rock, l’altra più delicato oltre a  più di trenta ventagli, una gonna dallo stile retrò, un abito fresco e leggero composto da fiori prima disegnati e poi ritagliati.

Non poteva mancare la carta da regalo che nonostante la sua delicatezza e fragilità, è stata imbastita e cucita

Passiamo ora alla carta da imballaggio, estremamente difficoltosa da lavorare per la sua “resistenza”, si è trasformata in un abito dalle linee morbide.

Nella fragilità della CARTA VELINA E CARTA CRESPA  prendono forma una gonna di carta crespa, un top e un abito da sera a balze.

Chiudiamo la sfilata come il Capo “di punta” per eccellenza  l’abito ARIANNA.

Un romantico abito da sposa composto da duemila peonie realizzate interamente a mano lavorando e modellando tovaglioli di carta…..

Proprio dal successo di critica e pubblico di  questo evento prende vita SOEVE , binomio creativo  formato da Sonia Quercia e Veronica Martino.

SOEVE è il risultato di idee e passioni condivise messe a servizio della creatività, miscelando  sostenibilità, moda e arte, lo scopo è quello di realizzare capi non solo da passerella, ma intesi come vere e proprie composizioni artistiche.

Sonia e Veronica stanno già lavorando alla realizzazione di abiti in plastica senza escludere la possibilità di un utilizzo di stoffe nel prossimo futuro.

Giuseppina Irene Groccia

Tags : arteSOEVE

Leave a Response