close
EventiFood & Beverage

Anantara di Palazzo Naiadi, ecco la nuova stagione! Birthday Party di Maria Rosito, ricomincia il sogno…

Maria Rosito
Maria Rosito

Un evento nell’evento. Un nuovo inizio per dare continuità a una storia che da anni regala emozioni a romani e turisti.

Sulla terrazza del celebre ristorante Tazio, nella suggestiva location dell’hotel Anantara Palazzo Naiadi, si è svolta la festa di compleanno dell’Executive Manager Maria Rosito: un party in grandissimo stile, dove la gioia ha sposato l’eleganza, la dance ha incontrato l’alta cucina e le candeline spente hanno fatto da cornice al rilancio della stagione autunno/inverno della ristorazione gestita da Niko Sinisgalli (il compleanno di Maria è stato l’8 settembre, ma la data della festa è stata posposta a sabato 17 settembre, che è vicina alla data che quest’anno segna la chiusura della terrazza Posh, il 30 settembre). L’evento che ha visto la partecipazione di oltre 300 persone tra amici, volti noti della tv, attori e politici è stato un vero e proprio happenig di settembre.

Infatti, il panoramico rooftop con vista sulla Roma storica di Piazza della Repubblica ha una vista da far strizzare l’occhio. La location invernale di Tazio invece presto inaugurerà il cambio stagione con un nuovo look. Al “Disco Birthday Party” di Maria Rosito sono intervenuti 2 Dj, uno ufficiale di Redbull Cristian Marras a bordo piscina e l’altro dj Brando nella sala grande. Gli invitati in un look trendy chic si sono intrattenuti fino a notte inoltrata deliziati anche dal menu dei piatti più gettonati del ristorante Tazio. Un menu a base di pesce, ma che richiama anche alla tradizione lucana di Maria con la famosa pasta Don Mario, un piatto registrato da lei.

E proprio per il piatto forte dello chef Niko Sinisgalli, il piatto che ha portato il suo nome all’estero, c’è da sottolineare una novità assoluta. L’avvio della commercializzazione della scatola delle meraviglie: tutti gli ingredienti per fare a casa un piatto da oscar (Il sugo è già pronto. Basta cuocere la pasta

Leave a Response