close
nicola stradiotto
nicola stradiotto

L’arte è sempre rimasta la sua passione, coltivata con gli studi alle scuole superiori all’Isa “M. Fanoli” di Cittadella, e applicata con l’attività professionale da grafico pubblicitario da oltre un ventennio.

Nelle corde di Nicola Stradiotto  asolano, c’è l’espressione surrealista che riesce a mantenere nella parte più profonda della fantasia, e nel suo inconscio.

Il suo primo libro “Lost Identity” è UNA Raccolta di immagini in bianco e nero, illustrazioni surrealiste di un’identità perduta, di una realtà che non ci rispecchia, nascosta tra social network e contratti a termine.
Figure anatomiche deformi e devitalizzate, ritratti di non-persone in non-luoghi in situazioni astratte. Abbiamo reciso le radici delle nostre personalità.

Per acquistarlo

Tags : Nicola Stradiottosurrealismo

Leave a Response