close

Matilde Brandi

Modaspettacolo

Splendida Matilde Brandi sul red carpet a Venezia.

Matilde Brandi

A 22 anni era la star di Fantastico su Rai 1 il sabato sera con Raffaella Carrà, oggi è la direttrice artistico della scuola di danza e ballo del Circolo Aeronautica Militare di Roma

La sua è una grandissima carriera fatta di enormi successi, di gioie ma anche di delusioni.

Oggi a guardarla, sembra ancora una volta pronta a mettersi in gioco, e non certo da spettatrice, ma da protagonista , nella vita come nel lavoro .

Dal ballo alla conduzione, come stai vivendo questo tuo momento?

Amo ballare ma anche condurre, la danza è sempre stata la mia vita ora conduco spesso eventi mi piace, mi piace stare a contatto con le persone trasmettere ciò che sono.

Se potessi lavorare con un grande del passato, quale sceglieresti e perché?

Ho lavorato con i grandi della tv italiana, mi piacerebbe fare Studio 1 con Walter Chiari perché mi piace il vero varietà e condurlo con lui sarebbe stato sicuramente emozionante , lo ricordo molto bene un attore comico simpatico e carismatico

Se ti incontrassi a 18 anni cosa ti consiglieresti?

Di pensare di più alla mia felicità e non rifarei determinate scelte e di aver più amor proprio

Quanto conta il talento e quanto lo studio in una carriera legata al mondo dello spettacolo?

Lo studio è importante perché il talento va aiutato, ci vuole una buona base di conoscenza per coltivare il talento che già si ha dentro sé, il sacrificio, soprattutto in una disciplina come il ballo, è un compagno di vita che ti prende per mano per non lasciarti mai più, ma se ami quello che fai tutto diventa più semplice.

A Venezia  hai scelto di indossare un abito di Marta Jane Alesiani, ci racconti la tua scelta ?

Ho subito capito che l’abito di Marta mi avrebbe valorizzata nelle mie forme ed ho deciso di sfilare con quello.

Il Festival del cinema di Venezia, un fascino tutto italiano , che sensazioni ti trasmette?

Sono sempre felice di essere invitata perché amo il cinema italiano, il bel cinema

E anche se mi dicono: cosa ci vai a fare?

Io rispondo che sono un’attrice di teatro ed a breve farò un musical Hair Spray

Quando hai conosciuto Marta?

Marta l’ho conosciuta durante un evento ad Ascoli Piceno, sfilavano i suoi abiti e mi sono innamorata del vestito nero, è stato amore a prima vista

Un aneddoto nella tua carriera che ricordi con il sorriso

L’incontro storico con raffaella carrà che mi consacrò .

Cosa consiglieresti ad una ragazza che vuole entrare nel mondo dello spettacolo?

Di studiare studiare studiare e seguire sempre le proprie passioni. Di essere sempre se stessa e di trovare la propria strada

Sabato ti verrà consegnato il premio la Ginestra d’oro, cosa significa per te ?

È un premio che consegnano ai grandi della danza quindi sono felice di fare parte di riceverlo.

Dove ti vedi tra 10 anni ?

Mi vedo con la mia famiglia felice e realizzata nel mio lavoro magari alla conduzione di un programma mio

Grazie Matilde per il tempo a noi dedicato .

Gli abiti indossati in questo articolo sono di Marta Jane Alesiani

Leggi Ancora