close
Musica

Sonia Mazza reinterpreta nel suo nuovo Singolo “Que Je T’aime” di Johnny Hallyday.

Sonia Mazza
Sonia Mazza

Sonia Mazza nata nella Svizzera Francese, Morges, i suoi genitori sono italiani , la colonna sonora della sua infanzia è stata la musica Italiana.

Il suo è un percorso  atipico.

Modella, guardia del corpo, giornalista, speaker radiofonica, da 13 anni possiamo sentirla ogni giorno su Rouge FM,  attrice, ballerina, cantante.

Una cosa è certa: ha sempre seguito il suo istinto.

Come spesso accade, sono i periodi bui a dare il via a grandi progetti personali, infatti proprio dopo un episodio difficile della sua vita, Sonia ha deciso , supportata dalla Radio in cui lavora di incidere il suo primo brano “Feel like”, il suo secondo singolo è stato in lingua Italiana “Parlami di te” un dialogo interno per accettare gli errori, perdonarsi e andare avanti.

Collaborando con il produttore e manager Enzo Longobardi cosciuto al concorso “Je so Pazzo” qualche mese faed, è nata anche una intesa con l’ arrangiatore e compositore Marco Petriaggi che ha dato vita ad un album con 5 brani in uscita durante il periodo della kermesse Sanremese.

In questo nuovo album i testi sono stati scritti da me ed Enzo Longobardi.

Abbiamo dato vita ad una serie di brani che faranno parte del suo Ep che vi racconteranno la parte più segreta di Sonia Mazza.

@soniamazza_official

E’ da poco uscita la sua interpretazione di un brano storico di Johnny Hallyday dal titolo Quanto t’amo/ Que je t’aime.

La scelta di questo brano è nata dalla volontà di proporre un pezzo nel quale Sonia potesse  esprimersi  anche in francese. 

Que je t aime è uno tra i pezzi più ascoltati  dio Johnny Hallyday che lui stesso cantò anche  in italiano.

L’idea di Enzo Longobardi la voce di Sonia e l’ arrangiamento di Marco Petriaggi hanno fatto il resto.

In radio e negli store digitali il nuovo singolo “Que je t’aime” (Quanto t’amo) (Label: Carpe Diem Edizioni Musicali S.a.s.) remake del successo internazionale di Johnny Hallyday (producer/remixer by Marco Petriaggi ed Enzo Longobardi).

Tags : cantantecantautricemusicaSonia Mazza

Leave a Response