close
AttualitàLusso

Excelsior Hotel Gallia: un gioiello d’architettura a Milano

Excelsior Hotel Gallia
Excelsior Hotel Gallia

L’Excelsior Hotel Gallia, a Luxury Collection Hotel, Milano è da sempre uno degli alberghi più esclusivi del nostro paese.

Inaugurato nel 1932 e precedentemente conosciuto come Palazzo Gallia, fin dagli inizi viene concepito come punto di incontro internazionale in grado di stare al passo con gli elevati standard europei e perfetto sia per “viaggiatori in transito”, sia come luogo di ritrovo cittadino grazie alla sua posizione strategica,

all’ingresso di Milano. Completamente rinnovato dal celebre architetto milanese Marco Piva, che ne ha preservato gli elementi caratterizzanti esaltandone la bellezza, l’hotel avvolge i suoi ospiti in un mondo parallelo, offrendo il tipo di esperienza che ci aspetta dalla capitale del design.

Un connubio di elementi perfettamente sinergici che contribuiscono a creare l’incantesimo di un luogo senza tempo, in bilico tra passato e futuro. 

Colpiscono gli spazi, con la loro sontuosa maestosità, gli arredi Made in Italy, realizzati in esclusiva dai più importanti designer ed artigiani meneghini – Poltrona Frau, Cassina, Fendi Casa, Luce Plan solo per fare alcuni nomi – e l’illuminazione, studiata nel dettaglio per intrecciarsi alla luce naturale e creare riflessi e combinazioni cromatiche uniche, che si specchiano sui lucenti pavimenti in marmo delle aree comuni.

Entrare nella hall vuol dire costringersi all’osservazione, fermare un attimo la frenesia per ammirare la bellezza declinata in ogni singolo dettaglio, perché sono proprio quelli complessivamente a fare la differenza. 

Le aree comuni, realizzate da B&B Italia, riflettono lo stile Art Déco degli anni ’30 senza rinunciare a una reinterpretazione attuale: il Gallia Lounge & Bar al piano terra, che si adatta agli orari della giornata trasformandosi da tipico bar italiano a esclusivo punto di ritrovo per l’aperitivo, l’adiacente Ristorante Gallia, che con la sua colazione riesce a coniugare i gusti più disparati grazie a uno chef a disposizione dei clienti, tre isole buffet con prodotti BIO e a Km0, una linea di succhi e centrifughe detox, prodotti senza glutine e un’offerta di pasticceria realizzata nel laboratorio interno.

La vista della  Terrazza Gallia posta 7° piano dell’edifico, sovrasta la stazione centrale offrendo uno scorcio unico e estremamente suggestivo ai visitatori e agli ospiti, nulla è lasciato al caso, infatti il servizio è gestito in collaborazione con Enrico – detto Chicco – e Roberto Cerea del ristorante Da Vittorio a Brusaporto – 3 stelle Michelin ,che rendono Sorseggiare un aperitivo al tramonto e fermarsi per cena è un’esperienza indimenticabile,

Uno dei fiori all’occhiello è la  Shiseido Spa, che con i suoi 1000 mq si estende tra il 6° e il 7° piano dell’hotel classificandosi come la più grande di Milano e riconosciuta tra le più belle d’Italia; la cigar room, con la sua selezione di distillati e sigari cubani della migliore qualità e la cantina con oltre 300 etichette scrupolosamente selezionate e la possibilità di accogliere fino a 12 persone. 

l’Excelsior Hotel Gallia ha 235 camere di cui 51 sono le suite, tra le quali la punta di diamante è la Gallia Presidential Suite  Katara Royal Suite, che con i suoi 1000 mq di raffinato lusso è stata classificata come una delle Suite più belle al mondo vincendo il “World’s Leading Hotel Suite”, più alto riconoscimento nell’ambito dell’ospitalità.

L’Excelsior Hotel Gallia è sicuramente una delle strutture che ha contribuito alla rinascita estetica di Milano.

Tags : Excelsior Hotel Galliahotellusso

Leave a Response